TRATTAMENTI RIABILITATIVI AMBULATORIALI ( EX ART.26)

L’attività di riabilitazione estensiva ambulatoriale è rivolta a pazienti di qualsiasi etiologia (neurologica, ortopedica, cardiologica e pneumologica) in fase successiva a quella residenziale.

In questa fase del percorso riabilitativo si prevede una ridotta intensità di cura riabilitativa per cui non è più necessario il trattamento intensivo per più ore nella giornata.

Medico responsabile

Dott.ssa Costanza Cioni
cioni@crtspa.it

Come accedere al servizio

TRATTAMENTO RIABILITATIVO AMBULATORIALE PER L’ETÀ EVOLUTIVA (EX ART. 25 ED EX ART 26)

L’attività di riabilitazione per l’età evolutiva è rivolta ai pazienti in età pediatrica presi in carico dall’equipe multidisciplinare dell’Unità Operativa Salute Mentale Infanzia Adolescenza (UFSMIA) dell’Azienda USL Toscana Sud Est e riguarda quadri patologici di varia natura, sia congenita sia acquisita dell’età perinatale.

TRATTAMENTO AMBULATORIALE (EX ART. 25)

Tale tipologia di trattamento è rivolta a pazienti affetti da postumi o esiti di patologie ortopediche-reumatologiche e neurologiche disabilitanti secondo quanto previsto nella normativa regionale 595.

TRATTAMENTO RIABILITATIVO DOMICILIARE

L’attività di riabilitazione estensiva domicilaire è rivolta a pazienti di qualsiasi etiologia (neurologica, ortopedica, cardiologica e pneumologica) in fase successiva a quella ospedaliera, quando si prevede una ridotta intensità di cura riabilitativa o un periodo di addestramento del care giver alla gestione domicilare del paziente.
Il Trattamento riabilitativo domiciliare è rivolto a pazienti per i quali viene valutata l’opportunità di erogare il trattamento nel proprio contesto abitativo con finalità adattiva al contesto familiare.

AVETE DOMANDE?

Il nostro servizio clienti è a vostra disposizione per rispondere ad ogni richiesta e darvi tutte le informazioni sul nostro centro ed i servizi offerti.

RICHIEDI INFORMAZIONI SUBITO